TUSA – 34enne arrestato dopo un inseguimento per tentato furto aggravato

Carabinieri_banner_spp24_012Ieri mattina, a Tusa, i Carabinieri della Compagnia di Mistretta hanno tratto in arresto nella flagranza dei reati sopra indicati Conti Cosimo, classe 1982, già noto alle forze dell’ordine.

L’uomo dopo aver tentato il furto presso una rivendita di tabacchi di Tusa si è dato alla fuga a bordo di un’autovettura, risultata rubata ad Altavilla Milicia (PA), nel tentativo di sottrarsi alla perquisizione personale, una volta bloccato, dopo un inseguimento, ha aggredito verbalmente e fisicamente i militari, causando loro lesioni giudicate guaribili dal locale nosocomio rispettivamente in gg. tre e cinque.

Nel corso di perquisizione del veicolo, venivano rinvenuti al suo interno grimaldelli ed oggetti da scasso.

Tutto il materiale è stato sottoposto a sequestro e l’autovettura restituita alla legittima proprietaria.

Arrestato dopo formalità di rito è stato trattenuto presso la camera di sicurezza dei Carabinieri di Mistretta in attesa del rito direttissimo svoltosi questa mattina presso il Tribunale di Patti dove l’arresto è stato convalidato con la concessione dei domiciliari.

 

 

Redazione da comunicato stampa

Comments are closed.