SAN PIERO PATTI – L’Associazione Diabetici Nebroidea FAND ancora una volta vicina ai diabetici: Screening di prevenzione e convegno sul tema

San_Piero_Patti_convegno_diabete_003Il diabete è una malattia cronica caratterizzata dalla presenza di elevati livelli di glucosio nel sangue (iperglicemia) e dovuta ad un’alterata quantità o funzione dell’insulina ovvero l’ormone prodotto dal pancreas che consente al glucosio l’ingresso nelle cellule ed il suo conseguente utilizzo come fonte energetica. Quando questo meccanismo è alterato, il glucosio si accumula nel circolo sanguigno.

Nell’ultimo ventennio, nel nostro Paese i malati affetti da diabete sono più che raddoppiati e, secondo diversi studi, questa patologia è destinata ad aumentare in futuro. Nel mondo i pazienti sono più di 380 milioni, con un costo economico e sociale di oltre 548 miliardi di dollari. In Italia, colpisce una persona su 12 ed entro il 2040 i malati diventeranno 10 milioni: un italiano su 6.
San_Piero_Patti_convegno_diabete_001Promossa dalla International Diabetes Federation e riconosciuta dall’Onu, la Giornata Mondiale del Diabete- celebrata in tutto il mondo- rappresenta un grande evento di sensibilizzazione sulla patologia.

Quest’anno, nel weekend del 15 e 16 novembre, si sono svolte diverse manifestazioni ed eventi organizzati da migliaia di associazioni e volontari, in quasi 500 città d’Italia, tutte coordinate da Diabete Italia.

L’Associazione Diabetici Nebroidea affiliata FAND di San Piero Patti, presieduta da Paola Lo Presti ed affiancata dal Responsabile scientifico Dott. Pasquale Veca Diabetologo, impegnata da in attività di informazione, supporto ed eventi in favore dei diabetici, domenica 16 novembre è stata promotrice di due diversi eveneti: “Vivere il Diabete con serenità”: Screening e pressione arteriosa, che si è svolta a Tindari in Piazza Quasimodo ed un Convegno in San Piero Patti dal titolo “Prevenzione e Complicanze”.San_Piero_Patti_convegno_diabete_004

Diversi i relatori intervenuti presso l’auditorium di via Castello, che hanno illustrato alla gremita platea, sia le complicanze correlate alla patologia sia le attività da mettere in atto per evitarla: il dentista Daniele Nizza ha ampiamente illustrato le complicazioni dentarie sui pazienti affetti da diabete; la dott.ssa Anna Maria Recupero igienista dentale, ha relazionato circa l’attiva di prevenzione nel paziente diabetico mentre l’odontotecnico Leonardo Cavallo sull’utilizzo dei materiali e delle tecniche per le protesi dentarie. Il Diabetologo Dott. Pasquale Veca è intervenuto sul tema della diabesità, l’auto- controllo, la localizzazione e la somministrazione dell’insulina; Andrea Cottone dott. In Scienze Motorie sull’importanza dell’attività fisica come prevenzione e cura del diabete mellito ed, infine, il dott. Filippo Girasole Nefrologo sulle complicanze renali del diabete.San_Piero_Patti_convegno_diabete_002

Un fine settimana all’insegna dell’informazione rivolta sia a chi soffre della malattia – con la quale si può e si deve serenamente convivere mettendo in atte le pratiche mediche opportune e anche le sane abitudini alimentari e motorie- ma anche ai non diabetici al fine di formarli sull’argomento così da poter essere di supporto alle persone affette dal diabete.
Una luce di speranza e di sostegno ai malati simbolicamente rappresentata dalle lanterne che l’associazione sampietrina ha liberato sul cielo di San Piero Patti alla fine della manifestazione.

Sara Gaglio

Comments are closed.