MONTALBANO ELICONA- Giovedì conferenza dell’Assessore Regionale Cleo Li Calzi per sostenere il Comune

Partito il giro di boa finale, si moltiplicano ed intensificano gli appelli e gli inviti al voto per far sì che il Comune di Montalbano Elicona possa primeggiare e fregiarsi del titolo di “Borgo dei Borghi 2015”.

Montalbano_Elicona_banner_001Nelle ultime settimane, in maniera capillare ed assidua l’Amministrazione Comunale, guidata dal dr. Filippo Taranto,  ha infatti utilizzato ogni canale e forma pubblicitaria al fine di promuovere quella che non è più “la battaglia” di un solo Comune, ma bensì una sfida che è divenuta la causa dell’intera regione siciliana. Infatti, se poteva apparire, sin da subito, scontata la massiccia partecipazione ed adesione dell’intera comunità montalbanese, meno provabile poteva essere quella degli altri Comuni , Enti, personaggi famosi, il maestro Franco Battiato ad esempio, ed Istitutizioni siciliani che invece in numerosi hanno raccolto l’appello e sostengono – con il proprio voto online -Montalbano Elicona.

Adesso proprio per il rush finale  scende in campo anche l’ ARS: giovedì 12 marzo alle ore 10,30 presso la Sala Rossa della Regione, si terrà infatti una conferenza stampa indetta dall’Assessore Regionale al Turismo, Sport e Spettacolo,dott.ssa Cleo Li Calzi, per sostenere Montalbano Elicona, una delle finaliste – unica siciliana -al concorso “Il Borgo dei Borghi” promosso dalla trasmissione televisiva  “Alle falde del Kilimangiaro” in onda su Raitre.sindaco_montalbano_assessore_regionale_002

Alla conferenza stampa, oltre all’Assessore Li Calzi, che già da tempo si era espressa in favore di Montalbano,  prenderanno parte il Presidente dell’ARS, Giovanni Ardizzone, l’Assessore regionale alle Risorse Agricole, dott. Nino Caleca, il Presidente regionale dell’ANCI, Leoluca Orlando, il Sindaco di Montalbano Elicona, dr.Filippo Taranto e l’on. Marcello Greco, Presidente della Commissione Cultura all’ARS.

Anche quest’anno – ha dichiarato l’Assessore Cleo Li Calzi- un comune siciliano, è in gara per un riconoscimento importante, quale quello di “borgo dei borghi”, a testimonianza di quanto sia ricca di bellezza la nostra isola. Insieme al paesaggio, alla cultura, all’enogastronomia, la qualità urbana che la storia ha sedimentato in Sicilia e che trova straordinaria espressione nei piccoli centri urbani, rappresenta una delle risorse su cui intendiamo puntare per sviluppare il turismo relazionale, fondato sulla ricerca dell’autenticità e della qualità della vita, tipica dei centri minori. Votare Montalbano Elicona vuol dire votare la bellezza dei borghi di Sicilia dove, sempre più, si sviluppano forme competitive di turismo relazionale che attraggono visitatori da tutto il mondo per una vacanza integrata con il territorio“.Kilimangiaro_Montalbano_Elicona_Slider_spp24

Sara Gaglio

Comments are closed.