dsp

SAN PIERO PATTI – Tour Music Fest: al concorso europeo selezionato il 14enne Guglielmo Natoli

Nonostante la sua giovanissima età, non è di certo nuovo ad affrontare competizioni ed avventure sempre diverse e stimolanti. Come molti ricorderanno, il 14enne sampietrino Guglielmo Natoli, aveva, difatti, già fatto parlare di sé – e per sé – grazie al suo talento ed alla sua grande passione espressa nel filmare storie con la sua telecamera.

Dote che gli  ha permesso , 2 anni fa, di rientrare nella rosa dei finalisti della 4^ edizione del concorso internazionale video “Riprenditi la città, Riprendi la luce”, indetto dall‘ Associazione Italiana di Illuminazione (ADI) , al quale aveva partecipato, distinguendosi,  con “Un giorno di luce”,  video girato nella sua San Piero Patti.

 Oggi, questo talentuoso ragazzo che frequenta il primo anno del Liceo delle Scienze Applicate al “Vittorio Emanuele III” di Patti , ci riprova, cimentandosi in un’altra sfida stavolta in ambito  musicale: la partecipazione al Tour Music Fest ( TMF).

Guglielmo Natoli , che,  tra l’altro, veste anche i panni del Dj  –  accompagnato dalla sua consolle con la quale si diverte e diverte mixando sound e note dei maggiori successi da lui spesso rivisitati – è uno degli artisti già selezionati in questo grande concorso musicale europeo ; una manifestazione che, al di là della mera competizione,  punta soprattutto alla crescita artistica, (per singoli o band) ed offre formazione, orientamento professionale e motivazione per chi vuole  mettere in gioco il proprio talento musicale.

Ogni tipologia di artista ha una sua categoria specifica ed ogni percorso è stato creato per valorizzare i diversi  artisti iscritti i quali son suddivisi in: Cantanti Interpreti, Cantautori, Cantanti Lirici, Rapper, Original Band, Metal Band, Junior Singer (11/16 anni), Baby Singer (5/10 anni), DJ, DJ Producer e Autori.

Proprio nella sezione Dj rientra il sampietrino che, mandata la sua demo, ha già superato la prima fase online e conquistato il meritato accesso a quella live macroregionale (che si svolgerà tra Settembre e Ottobre a Palermo ) alla presenza di una commissione, capitanata da Mogol,  che annovera  anche i maggiori professionisti del settore; i più grandi esponenti delle case discografiche Major e delle etichette indipendenti; i rappresentanti di Berklee – College of Music; artisti; musicisti; produttori artistici e giornalisti di fama nazionale.

Interessanti e ricchi i premi in palio al Tour Music Fest : dalla produzione discografica,  all’erogazione di budget per l’organizzazione di tour europei di concerti e di diverse borse di studio.

Una grande opportunità, pertanto, quella che Guglielmo Natoli ha appena iniziato a vivere distinguendosi , sin da subito, tra le migliaia di artisti iscritti al concorso. E già un ottimo risultato portato a casa da questo ragazzo sampietrino che, con la testa china sul suo mix e gli occhi carichi di entusiasmo, sogna di riempire le piste da ballo al suono della sua musica esplosiva.

A lui, quindi, un grosso “ in bocca al lupo” per questa nuova avventura: che possa essere la pietra miliare di una prosperosa carriera.

Sara Gaglio

Print Friendly, PDF & Email

Comments are closed.