SAN PIERO PATTI – Sottoposto agli arresti domiciliari un 35enne dai Carabinieri della locale stazione

Carabinieri_San_Piero_Patti_slider_002E’ stato sottoposto agli arresti domiciliari per espiazione di pena detentiva, nel pomeriggio di oggi martedi’ 7 giugno, il 35enne Ahmed Yaghi residente in San Piero Patti.

L’operazione è stata condotta dai militari della locale Stazione dei Carabinieri, al comando del Maresciallo Sebastiano Abbadessa. Il giovane è stato tratto in arresto nei pressi della propria abitazione sita nella centralissima via Garibaldi.

Noto alle forze dell’ordine per svariati episodi che lo hanno visto protagonista, Ahmed Yaghi – domiciliato da oltre un decennio presso il comune nebroideo del quale è originario – è accusato di minacce gravi rivolte ad un altro cittadino di San Piero Patti per fatti accaduti nel 2007 per i quali erano state svolte, al tempo, le indagini dalla locale stazione dei carabinieri.

Dovrà espiare la pena detentiva di mesi 3 presso il proprio domicilio.

Redazione

Comments are closed.