dsp

Sticky PostSAN PIERO PATTI – Finale dei “Giochi Matematici”: lo studente Andrea Pone sale sul podio dei premiati e si classifica primo in Sicilia.

Presso la Bocconi di Milano, lo scorso 11 settembre si è svolta la cerimonia di premiazione dei finalisti dei “Campionati Internazionali dei Giochi Matematici” Categoria Junior indirizzata agli studenti delle classi quarta e  quinta della scuola primaria.

Tra i 500 ragazzi presenti , anche i sampietrini Andrea Pone , per la categoria quarta, e Manuel Lamacchia, per la quinta .

I due giovanissimi alunni frequentanti  l’Istituto “Rita Levi- Montalcini”di San Piero Patti,  presieduto dal Dirigente Scolastico Prof.ssa Maria La Rosa –  dopo aver brillantemente superato le selezioni regionali,  tenutesi lo scorso maggio – si sono così guadagnati  di diritto il biglietto per l’ambita finalissima milanese .

Sabato, con grande entusiasmo e determinazione – commenta la Docente Rosita Gregorio, Prof.ssa che , oramai da anni, segue, prepara ed accompagna i ragazzi in quest’avventura – i nostri ragazzi si sono cimentati nei test di logica e di calcolo, raggiungendo risultati veramente eccellenti. Andrea Pone, alunno della classe  IV^ A è, addirittura, salito sul podio dei premiati, classificandosi all’undicesimo posto assoluto e primo in Sicilia mentre Manuel Lamacchia si è comunque distinto piazzandosi tra i primi cento finalisti .

 

La Dirigente Professoressa Maria La Rosa plaude agli alunni ed in particolare alla Docente Rosita Gregorio che, nonostante le grandi difficoltà legate al Covid, ha preparato gli studenti  in maniera eccelsa raggiungendo, ancora una volta, un risultato che da grande rilevanza per preparazione e professionalità all’ Istituto .

L’I. C. “Rita Levi- Montalcini”di San Piero Patti , forte di questi riconoscimenti, non può che aprire l’anno scolastico nel migliore dei modi con l’auspicio di portare avanti  nuove sfide che, sicuramente, vedranno protagonisti ancora una volta gli studenti del territorio.

 

Sara Gaglio

Print Friendly, PDF & Email

Comments are closed.