SAN PIERO PATTI – Controlli e sanzioni agli allevatori per violazione alle norme sulla transumanza

L’Amministrazione Comunale, a seguito di diverse segnalazioni pervenute al Comune  ad opera di alcuni cittadini circa la presenza di animali vaganti della specie bovina su terreni privati  che creavano  motivo di preoccupazione soprattutto in relazione ai danni cui il territorio è esposto, ha  interessato il comando della Polizia Municipale per le opportune iniziative.

Il Responsabile del relativo Servizio Comandante  Radici Roberto,  in collaborazione con il Comandante  del Distaccamento del Corpo Forestale di Patti Commissario Capizzi Fabio, hanno dato corso – unitamente al personale dell’Ufficio di Polizia  Municipale ed al personale del citato Distaccamento – a specifici controlli che, in particolare, hanno interessato la contrada Sambuco  e  la località Mazzamonico di S. Piero Patti.

Le capillari verifiche  hanno consentito di individuare, nei giorni scorsi, diversi capi bovini e le relative aziende proprietarie nei confronti delle quali il personale della Polizia Municipale ha elevato corrispondenti verbali di accertamento di violazione alle norme sulla transumanza, in quanto la movimentazione degli animali rinvenuti è risultata in difformità alla normativa di settore. L’attività di accertamento condotta potrà risultare funzionale anche ai fini di eventuali denunce per danneggiamento da parte dei proprietari dei terreni interessati dal fenomeno.

Redazione

 

Comments are closed.