dsp

Sticky PostPATTI – Della scomparsa dell’imprenditore sampietrino se ne sta occupando anche “Chi l’ha visto?” di Rai3

Sono oramai trascorsi sette giorni dalla scomparsa di Salvatore Scaglione, imprenditore agricolo di San Piero Patti, del quale  , nonostante le persistenti ricerche, non si hanno ancora notizie.

Nell’ultima settimana , i carabinieri della compagnia di Patti  – agli ordini del comandante Tenente Colonnello Salvatore Pascariello –  i Vigili del Fuoco del distaccamento di Messina , la protezione civile e le squadre dei volontari hanno perlustrato, via terra e con l’ausilio di un elicottero e di droni, un’ampia area ricadente nel territorio di Mongiove. Da ieri , però – ed è questa la novità – il perlustra mento si sarebbe spostato , abbracciando anche il territorio di Tindari.

Nelle ultime ore, anche la nota trasmissione di Rai 3  “ Chi l’ha visto?” si starebbe interessando al caso del 58enne. Vicenda letteralmente esplosa, soprattutto sui social network, dopo che la famiglia ha fatto circolare le fotografie dell’uomo e lanciato un appello pubblico .

Secondo la scheda descrittiva messa in rete dal programma di Rai3  che si occupa , da sempre, di casi di scomparsa , Salvatore Scaglione  “ lo scorso 1° giugno, è uscito intorno a mezzogiorno dalla sua abitazione per andare dal consulente del lavoro ma lì non è mai arrivato. E’ uscito a bordo di un furgone Fiat Fiorino di colore bianco ritrovato per caso dai figli alle 22:30, ancora con le chiavi riposte nel cruscotto, vicino alla statale 113, in frazione Mongiove, nel comune di Patti. Ha con sé il cellulare che risulta spento fin dalla mattina (con ultimo accesso WhatsApp alle 12:01) e il portafogli”.

L’ elemento nuovo, riportato dal sudddetto programma, sarebbe, pertanto, il fatto che il sampietrino avesse un ipotetico appuntamento con il suo consulente e che , a quanto pare, non si sarebbe presentato a questo incontro.

Poco altro si aggiunge a quanto già circolato in questi giorni sennonché, ripetiamo, il raggio d’azione nel quale adesso sembra si stiano muovendo le ricerche e le indagini.

Apprensione e speranza sono tangibili soprattutto nella comunità sampietrina che si è stretta intorno alla famiglia Scaglione , nucleo molto conosciuto in paese.

In attesa di ulteriori aggiornamenti , si rimarca l’importanza di segnalare, a tutti gli organi competenti, qualsiasi informazione utile al ritrovamento di Salvatore Scaglione.

 

Sara Gaglio

 

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email

Comments are closed.