FLORESTA – Grave sabotaggio nella notte ai danni di un’ambulanza del 118

Si è consumato, nella notte scorsa, un grave episodio di sabotaggio  ai danni dell’ ambulanza del 118,  posteggiata lungo la Statale 116 nei pressi dell’ex sede del Parco dei Nebrodi, zona in cui si trova anche la casa cantoniera.

Ad accorgersi dell’atto vandalico è stato lo stesso personale del 118 quando, intorno alle 8 del mattino, la squadra montante – composta dai sampietrini Antonino Sciotto e Gaetano Di Blasi-  ha preso servizio e avvicendato i colleghi Giuseppe Segreto e Pietro Saggio. Ambulanza_sabotaggio_Floresta_004          Sciotto e Di Blasi hanno da subito notato tracce d’olio sulla neve e poi, perlustrando approfonditamente il mezzo, hanno registrato anche una manomissione dei freni tagliati dagli ignoti sabotatori. Immediata, quindi, la chiamata ai Carabinieri – che stanno indagando sull’accaduto- ed all’Amministrazione comunale. Il mezzo è stato sostituito in giornata.

L’episodio si configura gravissimo e deplorevole in quanto avrebbe potuto comportare perdite umane e causare pericolosi ritardi nei soccorsi.

Sara Gaglio

Comments are closed.