dsp

SAN PIERO PATTI – Venerdì 18, tornerà a riunirsi, in seduta straordinaria, il consiglio comunale

 

Convocato,  per le  ore 19,30 di venerdì 18 settembre,  dal presidente, dottore Daniela Martino, tornerà a riunirsi, in seduta straordinaria, il consiglio comunale di San Piero Patti, con all’ordine del giorno dei lavori appena cinque argomenti.

Alla lettura e l’approvazione dei verbali della seduta precedente, seguirà la proposta di  variazione al bilancio di previsione dell’esercizio finanziario 2020/2022.

Il consiglio comunale, quindi, sarà chiamato a riconoscere due debiti fuori bilancio: il primo deriva dai lavori di somma urgenza effettuati sulla rete idrica del centro urbano, il ripristino della condotta di adduzione in località Linazze – Salzo e il ripristino di guasti alla rete idrica nelle vie e piazze del centro cittadino.

Il secondo debito fuori bilancio si riferisce , invece, ai lavori, sempre di somma urgenza, effettuati per il ripristino della condotta fognaria in contrada Casale, lungo la strada provinciale 122 Patti – San Piero Patti, in territorio di quest’ultimo comune, e in località Verdù, lungo la strada provinciale 122/bis  San Piero Patti – Favoscuro.

Infine, il consiglio sarà chiamato a prendere atto della determina del responsabile del servizio di assegnazione di un ulteriore lotto del PIP alla ditta Abramo Antonino.

Nicola Arrigo

 

Print Friendly, PDF & Email

Comments are closed.