SAN PIERO PATTI – L’ Amministrazione aderisce alla Giornata Mondiale della Prematurità. Illuminato di viola il campanile della Chiesa S.Maria

SAN PIERO PATTI – L’ Amministrazione aderisce alla Giornata Mondiale della Prematurità. Illuminato di viola il campanile della Chiesa S.Maria

L’ Amministrazione Comunale di San Piero Patti, guidata dal sindaco Salvino Fiore, anche quest’anno aderisce alla Giornata Mondiale della Prematurità.

Per sensibilizzare l’opinione pubblica sui bambini nati prematuri e sulle loro famiglie è nata la campagna “Colora il mondo di Viola” nell’ambito della quale moltissime città italiane illuminano di viola un monumento.

Ogni anno in Italia quarantamila neonati (6.9% dei nati vivi) nascono pretermine, prima cioè della 37ª settimana di gestazione. La maggior parte nasce dopo la 32ª settimana, mentre circa il 2% nasce ad una età di gestazione inferiore alle 32 settimane.

Si tratta di un fenomeno in crescita, diventato un problema di salute pubblica, che deve essere considerato in termini di prevenzione, cura e assistenza e che induce a riflettere sull’inizio vita in modo sempre più responsabile.

Al pericolo per la salute e per la qualità della vita dei neonati pretermine e delle loro famiglie, si unisce poi a seconda della patologia che presentano, eventuali complicanze a distanza (riabilitazione, sostegno scolastico ed eventuale terapia dell’handicap) e che incidono sulla organizzazione del nucleo familiare.

Assicurare ai nati pretermine il pieno diritto alla vita, alle cure e alla salute, come già sancito dai principi di bioetica e dalla giurisprudenza, richiama noi tutti a una forte responsabilità.

Ringraziamo Giovanni Interdonato per averci aiutato a tingere di viola il monumento mettendo a disposizione attrezzature e lavoro.

Redazione da comunicato stampa

Evidenza x