SAN PIERO PATTI – Emanata dal Comune ordinanza di sgombero immediato della neve nelle frazioni

neve_slider_001

Le abbondanti nevicate degli ultimi giorni hanno reso intransitabili la maggior parte delle strade di servizio alle diverse contrade ricadenti nel territorio comunale.

Le frazioni e gli abitanti di Sambuco; Spaditta; Martinello; Fiumara; Ramondino; Tesoriero; Valdoria; Boschitto e molte altre, da ieri, sono rimasti pressoché isolati a causa dello spessore delle neve e dello strato di ghiaccio conseguente e hanno dovuto provvedere autonomamente alla pulizia delle arterie.

Essendo necessario ed urgente procedere allo sgombro della neve e del ghiaccio da tutte le strade del territorio comunale al fine di evitare pericoli e fattori minanti l’incolumità pubblica, l’ufficio di Protezione Civile Comunale ha  comunicato alla Città Metropolitana di Messina lo stato di criticità in cui versa il territorio sampietrino richiedendo l’ invio di mezzi idonei.

L’Ente messinese ha, pero’, dichiarato di essere impossibilitato a provvedere a tutte le strade di competenza dell’ intera provincia, assicurando l’intervento su quelle cosiddette di serie e di qualche frazione, se possibile.

Pertanto, constatato che occorre intervenire a stretto giro e stante che il Comune di San Piero Patti non dispone dei mezzi necessari per intervenire, al fine di effettuare gli interventi di sgombero sono state interpellate due ditte private alle quali è stato affidato il servizio per ripristinare la viabilità che dovrebbe, così , tornare alla normalità quanto prima.

Sara Gaglio

Comments are closed.