dsp

Sticky PostSAN PIERO PATTI – Amministrazione comunale: si è dimesso l'Assessore Marco Lamancusa

Nella mattinata di oggi , 13 gennaio , con comunicazione  ufficiale –  indirizzata al primo cittadino, Salvino Fiore, ed alla Dott.ssa Limina, Segretario Generale del Comune nebroideo – Marco Lamancusa si è dimesso dal suo ruolo di Assessore comunale di San Piero Patti.

Il dimissionario 38enne Lamancusa – eletto,  nel giugno del 2017, tra le fila del gruppo politico  “ Tutti per San Piero “  che rappresenta la maggioranza tra gli scranni dell’aula consiliare – era stato nominato già durante il corso dell’allora campagna elettorale alla carica che oggi riconsegna al sindaco Fiore.

All’ex assessore  erano state attribuite le deleghe relative a: Turismo e Spettacolo, Beni e Attività Culturali e Pubblica Istruzione.

Lamancusa lascia l’incarico corredando le sue dimissioni con una lunga e dettagliata relazione inerente l’ attività svolta , in questi due anni di mandato, ripercorrendo ed evidenziando i risultati ottenuti nel campo della cultura e dei beni culturali ,dell’associazionismo, nel settore del turismo sino a quello della Pubblica Istruzione.  

Ambiti nei quali – lo stesso scrivente – afferma di essersi  speso al massimo , provando a dare nuova linfa a settori che spesso la politica sampietrina aveva in qualche caso tralasciato così da dare anche dare segnali di cambiamento nonostante i limiti  e le difficoltà dettate dalle scarse risorse finanziarie e dalla sua assenza , legata ad impegni lavorativi, che lo hanno portato fuori dal comune di San Piero Patti.

Nonostante la mia distanza fisica, posso affermare che il mio impegno è stato costante perché, quotidianamente, mi relazionavo con gli uffici cercando, anche, di rientrare in paese ogni qual volta mi fosse possibile.

La mia decisione di dimettermi da assessore ha un doppio significato : personale, perché è innegabile che essere lontani non è come essere ogni giorno sul territorio. Politico, poiché non posso negare che si è creata una evidente discontinuità  tra me e una parte dell’Amministrazione che non voglio e non posso ignorare perché ho sempre interpretato la politica come un gioco di squadra, indipendentemente dal colore politico, all’interno della quale ognuno ha il suo compito ed i risultati sono una conseguenza di una buona organizzazione e di idee vincenti. La mia scelta non va interpretata come un abbandono ma come presa di coscienza delle criticità e delle contestazioni relative alla mia assenza fattami notare dal sindaco ed anche da alcuni componenti del consiglio. Per non creare nocumento al paese,  ho condiviso questa linea . Ringrazio, comunque: il Sindaco, i colleghi, i consiglieri, la segretaria e tutti gli uffici comunali con i quali ho lavorato in questi anni. In generale, rivolgo un ringraziamento alla comunità ed a tutti coloro i quali, dalle associazioni ed attività commerciali, alla scuola ed alla parrocchia, hanno collaborato e supportato la mia attività”.

“ Condividendo la sua scelta, esprimo a Marco Lamancusa i miei ringraziamenti per il lavoro svolto in questi anni, commenta il sindaco Fiore. La sua assenza , dovuta ad impegni lavorativi, non gli consentiva purtroppo di curare al meglio l’attività che il mandato richiede. Nonostante la remissione dell’incarico, Marco rimane comunque un componente della squadra del movimento “ Tutti per Sam Piero”. Auguro a lui una soddisfacente carriera professionale e di poter continuare ad impegnarsi in futuro per il suo paese, così come già fatto, sempre in sintonia con il nostro gruppo.

Dopo le dimissione odierne,  la Giunta sampietrina conta due Assessori: il vice sindaco Armando Interdonato e Sandra Pettinato.   Presto, pertanto, il primo cittadino di San Piero Patti dovrà procedere alla nomina del nuovo componente al fine di colmare il ruolo vacante.

Sara Gaglio

Print Friendly, PDF & Email

Comments are closed.