Sticky PostSAN PIERO PATTI – Alessandro Di Dio Masa: il maestro di Gabbani che sogna un concerto “a Matrici “

Alessandro_Di_Dio_Masa_Francesco_Gabbani_slider_001

 

Che la musica fosse la sua strada ed il successo solo una questione di tempo San Piero Patti e la sua comunità lo hanno sempre saputo.  Adesso , con il trionfo alla 67^ edizione del Festival di Sanremo del suo allievo Francesco Gabbani –  salito sul gradino più alto dell’ Ariston con il successo “Occidentali’s Karma “ –  Alessandro Di Dio Masa conferma, quindi,  i pronostici di chi ha sempre scommesso sulla sua carriera.

Il musicista e maestro Di Dio Masa, già noto per le sue numerosi performance e collaborazioni con artisti di successo, è infatti anche l’ideatore e fondatore del  “Musicantiere Toscana” di Carrara, scuola che Gabbani ha frequentato dai nove ai sedici anni.

Non solo un rapporto maestro – allievo tra i due : «con Francesco – commenta Alessandro– abbiamo collaborato fino a tre anni fa. Dal 2013 al 2015 è stato nel mio studio di registrazione a fare la pre produzione del suo penultimo disco. Un vero fenomeno. Questa vittoria è la conferma della sua crescita artistica”.

Un fiore all’occhiello, quindi, per il maestro di chitarra Di Dio Masa – oggi 48enne che vive proprio a Carrara – che consacra, con la vittoria dell’amico Gabbani, la su carriera iniziata da giovanissimo. Da quando, adolescente ,  cominciò, proprio in San Piero Patti, ad affacciarsi al mondo della musica, sua grande passione,  in un garage insonorizzato , con i cartoni delle uova,  e nel quale trascorreva il suo tempo studiando chitarra e prendendo lezioni dal maestro del paese Nino Cannizzo.

Crescendo a pane e musica, con sette amici del paese Alessandro fonda la sua prima band,  “Formula 7”, grazie alla quale fa i suoi primi concerti in giro per la Sicilia, e poi, alla fine degli anni 80, con il nuovo gruppo “Extradivarius”  supporta per anni le tourneé siciliane di grandi artisti come Umberto Tozzi, Claudio Villa e Marcella Bella.

Nel 1989 si trasferisce a Roma dove collabora come musicista ed attore con il Teatro Vittoria di Roma e con il regista Attilio Corsini. Qui incontra il maestro Italo “Lilli” Greco con cui realizza e la colonna sonora del film “Sabato domenica e lunedì” di Lina Wertmuller, con Luca De Filippo e Sofia Loren.  Suona anche per Renato Zero e stringe rapporti di amicizia con noti personaggi dello spettacolo, Fiorello tra tutti.

Francesco_Gabbani_vincitore_67_edizione_Festival_Sanremo_slider_001

Ma nonostante la sua nuova vita e già prospera carriera, Alessandro  non ha mai dimenticato le proprie origini, portando sempre la sua San Piero nel cuore; terra nella quale ritorna di sovente  per abbracciare il fratello Natalino ed i parenti tutti e dove vorrebbe realizzare un altro suo grande sogno: ” vorrei portare Gabbani nel mio paese, dichiara il maestro. Un concerto di Francesco “u chianu a matrici “di San Piero Patti potrebbe essere un bel regalo per la mia cittadina».

Esprimendo soddisfazione per il successo raggiunto da Alessandro Di Dio Masa, non possiamo far altro che auspicare che il suo sogno diventi realtà. Chi non vorrebbe ballare al ritmo di “Occidentali’s Karma “ sulle gradinate da “matrici”? Estendiamo, pertanto, anche noi sampietrini l’invito a Francesco Gabbani. San Piero Patti vi aspetta!

 

Sara Gaglio

Comments are closed.