SAN PIERO PATTI- Aggiornamento emergenza Covid-19: sale ad otto il numero dei positivi in isolamento.

Fronte Covid: nuovi aggiornamenti sono stati comunicati dall’ Amministratore Fiore.

Come da nota stampa, escono dal periodo di quarantena i famigliari del primo concittadino risultato positivo in quanto hanno dato esito negativo i lori ultimi tamponi molecolari di controllo.

Si apprendere che è risultato positivo, invece, il tampone molecolare di controllo di uno dei familiari conviventi con un soggetto contagiato ed in quarantena. Il sampietrino si trovava in isolamento già dalla scoperta della positività del familiare e perciò non ha avuto contatti.

” Da parte dell’Amministrazione Comunale giungonoi migliori auguri di pronta guarigione al nostro concittadino risultato positivo”, dichiara l’esecutivo.

Attualmente, il nuovo dato aggiornato è di 8 persone attualmente positive accertate in isolamento domiciliare sul nostro territorio, 1 concittadino ricoverato e 2 concittadini con tampone rapido positivo in attesa di conferma.

” Grazie al monitoraggio costante per tutti i casi è stato possibile definire il tracciamento delle linee di contagio, ciò ha permesso che i nuovi casi scoperti fossero già in regime di isolamento e perciò il rischio di propagazione è stato sensibilmente ridotto, commenta Fiore.

Ovviamente il rischio zero è impossibile, quindi è importante tenere alta la massima attenzione, anche in considerazione della situazione delicata della nostra provincia.

Ricordiamo che l’azione fondamentale di contrasto resta nelle azioni di ciascuno di noi che devono essere improntate al rispetto delle regole.

Manteniamo il distanziamento e le protezioni delle vie aeree sempre e in ogni occasione (la mascherina va indossata correttamente coprendo naso e bocca e va sempre portata con se), igienizziamo frequentemente le mani ed evitiamo le occasioni che possano essere a rischio e NON USCIAMO DI CASA se si hanno sintomi simil-influenzali o se si ha la temperatura sopra i 37,5 gradi. In questi casi telefonare al proprio medico curante e seguire attentamente le istruzioni fornite.

Sono misure di contrasto al contagio che proteggono te, i tuoi cari e la collettività.

Tutti insieme possiamo farcela!”.

Redazione da comunicato stampa

 

Print Friendly, PDF & Email

Comments are closed.