MONTALBANO ELICONA – Lunedi’1 agosto inaugurazione della Collettiva ” Increspature”

mostra_fotografica_montalbano_slider_000

 

Verrà inaugurata alle ore 18:30 di lunedì 1 agosto, presso il castello “ Federico II” di Montalbano Elicona, la Mostra d’Arte Collettiva “Increspature” curata dalle artiste Catena Biagia Ballarino; Marilena Triolo; Eyris Crimson; Laura Costantino ; Rosanna Accordino e Daniela Casella fondatrici del gruppo Quintessenza.

Una Collettiva che – come commenta nella presentazione dell’evento la Prof.ssa Simonetta Gagliano , docente presso la RUFA ( Libera Accademia d’Arte di Roma ) e formatrice del gruppo artistico tutto al femminile – ha quale tema l’Acqua: elemento e principio da cui ha origine ogni cosa. “ Increspature rappresenta il punto di arrivo della maturazione e della consapevolezza delle identità artistiche delle mie allieve. Al tempo stesso- continua la Gagliano – è un punto di partenza nel meraviglioso viaggio nel mondo della propria interiorità espresso attraverso una tela, pennelli e colori. Le allieve Catena, Marilena, Eyris, Laura, Rosanna e Daniela ( curatrice della grafica e del catalogo della Mostra ndr)  – ognuna con il proprio percorso umano e professionale – sono comunque accomunate dalla tensione a rivolgere lo sguardo verso gli abissi profondi dell’Io”.

Da qui il titolo Increspature ed opere che si propongono di mostrare proprio quelle arricciature dell’anima che costituiscono un principio di autocoscienza del sé che affiora come un’onda destinata  a prendere progressivamente  consapevolezza della propria natura, espressa proprio attraverso l’acqua.

Al taglio del nastro di lunedì 1 agosto saranno presenti, oltre le artiste,  anche il sindaco di Montalbano Elicona, dr Filippo Taranto, e la Prof.ssa Simonetta Gagliano presentatrice delle opere e del quintetto d’artiste tutte al femminile.

L’esposizione della Collettività si chiuderà il 20 agosto p.v.

Queste le artiste e le opere :

mostra_fotografica_montalbano_002

Catena Biagia Ballarino 

 

Catena Biagia Ballarino nasce e vive in San Piero Patti. Nel 2006 si iscrive alla RUFA dove, dopo un percorso di conoscenza e d’ispirazione – consegue il Diploma di Laurea con una tesi dal titolo “Futuriste e donne dell’avanguardia russa a confronto”. L’artista sampietrina ha preso parte, in questi anni, ha diverse esposizioni; collettive e personali presso spazi pubblici e gallerie d’arte private. Vanta la presenza di una sua opera alla Amart Louis Gallery di Bruxelles. Componente dell’associazione “ Schegge d’Arte”, Ballerino è una delle fondatrici del gruppo Quintessenza.

 

mostra_fotografica_montalbano_004

Laura Costantino

 

Laura Costantino, residente a Librizzi, si iscrive nel 2006 al corso di libera pittura presso la Rufa di Roma per approfondire la sua ricerca pittorica. Si trasferisce, poi, all’Accademia Mediterranea di Messina – dove consegue il Diploma di I° livello di Pittura – e prosegue la sua formazione presso l’Accademia delle Belle Arti di Reggio Calabria. Anche per lei, numerose partecipazioni a mostre collettive e personali; premi e concorsi ed una recente attività nel campo della fotografia di reportage.

mostra_fotografica_montalbano_005

Eyris Crimson

Eyris Crimson ( alias Roberta Ricciardi), artista del gruppo Quintessenza nasce e vive nella città di Patti. Si  laurea – sempre presso la RUFA – in  pittura. Registra partecipazioni a diversi concorsi e collettive locali anche in collaborazione con “Schegge d’Arte”.

mostra_fotografica_montalbano_006

Rosanna Accordino

Rosanna Accordano,  pattese vive ed opera nel campo dell’arte, del design e della scrittura creativa. Lareata in Progettazione Artistica d’Impresa, l’artista è appassionata anche di letteratura, mitologia, filosofia, astronomia e psicologia.  Realizza opere su tela con l’utilizzo di materiali particolari che rendono la sua pittura graffiata che, da visiva, diviene tattile.

 

mostra_fotografica_montalbano_003

Marilena Triolo

Marilena Triolo, residente in Barcellona Pozzo di Gotto, è diplomata in arti applicate ed in illustratore medico-scientifico. Ha conseguito le lauree di primo e secondo livello presso l’Accademia delle Arti di Reggio Calabria. Collabora, con le sue scenografie, con il “Teatro dei Due Mari”; docente di Anatomia artistica – presso l’Accademia di Belle Arti di Messina – ed assistente di cattedra di Pittura e Tecniche Pittoriche. Titolare, alla RUFA di Anatomia Artistica.  Protagonista, come le colleghe, di mostre e rassegne; stage; concorsi; direzioni artistiche ed allestimenti vari.

 

Sara Gaglio

Comments are closed.