LIBRIZZI – Negativi al Coronavirus tutti gli studenti sottoposti al test rapido. Positiva, invece, una docente già in isolamento.

Nel tardo pomeriggio di oggi, in diretta Facebook dal drive in dell’ospedale di Patti  Renato Di Blasi – come promesso – ha fatto il punto della situazione legata all’emergenza Coronavirus che sta interessando, anche, il comprensorio di Librizzi.

Il sindaco, visibilmente rincuorato,  ha dato subito una buona notizia: tutti i tamponi rapidi sui piccoli studenti sono risultati negativi.  Pertanto, sembrerebbe essere rientrato , almeno in parte, l’allarme riguardante il diffondersi dei contagi in ambito scolastico .

Allarme rientrato solo in parte , in quanto, sull’esito dei tamponi odierni pesa sfortunatamente la rilevata positività  di una professoressa sottoposta , come i suoi alunni, all’esame rapido. Per lei , nei confronti della quale lo stesso Di Blasi ha speso sentite parole di incoraggiamento ,  è già partito l’iter  e , la stessa, è stata già sottoposta al molecolare ed al regime  di isolamento obbligatorio.

Come spiegato dal primo cittadino , la docente – che svolge anche mansioni di responsabile di plesso – si trovava comunque già in isolamento volontario da oltre una settimana ed, in questo arco di tempo, non sarebbe stata a contatto né con gli alunni ( grazie anche alla chiusura delle scuole ) né con i propri familiari.

In ogni caso, saranno effettuate ulteriori indagini sanitarie su tutti i suoi contatti diretti al fine di scongiurare e bloccare per tempo una probabile catena di diffusione del virus.

Negativi anche gli altri tamponi rapidi effettuati su quanti sono entrati in contatto con la famiglia già in quarantena.

Altra buona notizia – comunicata sempre dall’ amministratore Di Blasi – è relativa allo stato di salute della concittadina ricoverata presso l’ospedale Papardo di Messina : prosegue il miglioramento della signora che , nonostante sia aiutata nella respirazione con l’ossigeno , sembrerebbe reagire alle prime cure .

Sara Gaglio

 

Print Friendly, PDF & Email

Comments are closed.