LIBRIZZI – Indagini diagnostiche e verifiche tecniche per valutazione rischio sismico scuola primaria di Colla Maffone

 

L’Assessorato Regionale dell’Istruzione e della Formazione Professionale – Dipartimento dell’Istruzione e della Formazione Professionale -, ha assegnato al comune di Librizzi un contributo a regia regionale, per l’esecuzione di indagini diagnostiche ed effettuazione delle verifiche tecniche finalizzate alla valutazione del rischio sismico degli edifici scolastici ricadenti nel territorio comunale nonché al consequenziale aggiornamento della relativa mappatura.

A tal fine, la giunta municipale, presieduta dal sindaco Renato Di Blasi, ha dato incarico all’ingegnere Francesco Maria Mancini di redigere la valutazione del rischio sismico della scuola primaria di Colla Maffone.

Il professionista ha già completato e consegnato al comune gli elaborati progettuali relativi, appunto, alla verifica della vulnerabilità sismica degli edifici scolastici del comune di Librizzi, che ha provveduto anche a dotarsi della relativa relazione geologica.

La giunta municipale ha, quindi, nominato Responsabile Unico del Procedimento il Responsabile del 3° Settore – Area Tecnica – geometra Tindaro Falliano affidandogli, nello stesso tempo, il mandato per l’espletamento di tutti gli atti consequenziali.

Il termine ultimo per la presentazione delle istanza scade, alla luce della proroga decisa dal governo regionale, il 30 settembre  per l’aggiornamento degli interventi di edilizia scolastica per il triennio 2018/2020.

Nicola Arrigo

Print Friendly, PDF & Email

Comments are closed.