LIBRIZZI – Finanziati gli interventi per il consolidamento e l’adeguamento dello stabile comunale adibito a caserma dei Carabinieri

 

Tramite nota stampa, l’ Amministrazione Comunale di Librizzi – guidata dal primo cittadino Renato Di Blasi – ha reso noto che la Commissione Regionale preposta ha dato il via libera alla Delibera della Giunta Regionale n. 289/21 che ha individuato gli interventi muniti di progettazione esecutiva, finanziabili con i fondi FSC.

Tra quelli proposti dall’Assessorato Infrastrutture è stato inserito,  su richiesta  dell’esecutivo, il progetto per la manutenzione straordinaria dell’immobile comunale adibito a caserma dei carabinieri di Librizzi, per l’importo complessivo di € 631.000,00.

I lavori riguarderanno il consolidamento statico, la ristrutturazione, l’adeguamento alle vigenti normative e l’efficientamento energetico dell’edificio. Un altro tassello importante che va ad inserirsi nell’opera di riqualificazione generale del Paese e delle nostre strutture pubbliche.

 

Il Sindaco Renato Di Blasi dichiara: “annunciare un altro finanziamento conseguito è sempre una soddisfazione, a maggior ragione quando si innesta in un processo di riqualificazione importante come quello che si sta realizzando nella nostra Librizzi. Ristrutturare e mettere in sicurezza la Caserma dei Carabinieri ha, tra l’altro, una importanza particolare, atteso che l’edificio è a ritenersi strategico per la sicurezza dei cittadini e consolida il rapporto con l’Arma, rappresentando il presidio di legalità per tutti noi.

Colgo l’occasione, ancora una volta,  per ringraziare Tindaro Falliano e Nino Di Perna dell’UTC per il proficuo lavoro svolto, nonché l’On. Tommaso Calderone per la concreta collaborazione con il territorioe l’impegno al servizio della Sicilia. ”

 

Redazione da comunicato stampa

Print Friendly, PDF & Email

Comments are closed.