LIBRIZZI – Emergenza covid -19. Colpito da crisi respiratoria, ricoverato soggetto positivo già in isolamento.

Tramite il consueto aggiornamento Facebook, il sindaco di Librizzi Renato Di Blasi ha informato la comunità sull’evolversi della situazione locale legata all’emergenza covid -19.
Di Blasi ha reso noto che uno dei soggetti positivi , già da tempo in isolamento con il resto della famiglia , è stato colpito – nella nottata di ieri – da una crisi respiratoria che ha indotto i medici ad adottare la misura del ricovero, a mero scopo precauzionale .
Inoltre, lo stesso amministratore del Comune di Librizzi ha dato notizia dei provvedimenti che, in accordo con l’ ASP , si stanno mettendo in essere in questi giorni: domani, presso il drive in dell’ospedale di Patti saranno sottoposti a tampone rapido  tutti i docenti ed anche  i compagni di scuola della bambina ( facente anch’essa parte del citato nucleo familiare in quarantena) la quale frequenta il plesso scolastico locale.
Saranno chiamati ad effettuare lo stesso tipo di analisi molecolare  anche tutti coloro i quali hanno avuto, a titolo personale e professionale, contatti con i  soggetti positivi.
Come dichiarato, infine, da Di Balsi , in base all’esito di tutti questi tamponi , l’ Amministrazione – in stretta sinergia con le autorità competenti – deciderà, nei prossimi giorni , quali altre misure adottare  al fine di contrastare il diffondersi dei contagi da coronavirus nel territorio comunale.
“ Come sempre, ha ribadito il sindaco in chiusura , invito tutti a mantenere la calma ed a seguire scrupolosamente tutte le regole anti covid. Rinnovo gli auguri di pronta guarigione alla nostra concittadina ricoverata ed a tutta la famiglia coinvolta con la quale siamo in costante contatto . Auspicando di poter dare presto buone notizie, rinvio alle prossime ore per gli ulteriori sviluppi del caso.

 

Sara Gaglio

Print Friendly, PDF & Email

Comments are closed.