LIBRIZZI – Emergenza Coronavirus: migliorano le condizioni di salute del soggetto ricoverato. Proroga di chiusura delle scuole in attesa degli esiti dei tamponi che saranno effettuati oggi.

 

Mediante una breve nota video, Renato Di Blasi – primo cittadino di Librizzi- ha comunicato le odierne notizie riguardanti gli aggiornamenti della situazione Covid-19 nel territorio da lui amministrato.
Per prima cosa, l ‘Amministrore ha confermato, come già annunciato ieri, che oggi tutti gli studenti interessati, e già convocati ufficialmente dall’ Asp, saranno sottoposti a tampone presso il parcheggio dell’ospedale del nosocomio di Patti. Stessa prassi sarà eseguita su tutti quei soggetti considerati a rischio in quanto entrati in contatto, più o meno diretto, con la famiglia risultata positiva ed in quarantena.

A questo nucleo familiare, noto ed apprezzato da tutti nel territorio comunale, Di Blasi ha espresso, nuovamente, la propria solidarietà, personale ed istituzionale, riferendo che le condizioni di salute della concittadina, da ieri ricoverata, sarebbero in sensibile miglioramento.
Il sindaco ha altresì reso noto che gli altri due componenti, padre e figlia, godrebbero fortunatamente di buona salute.
Infine, prima di congedarsi, il sindaco ha informato di aver già emanato la proroga della chiusura delle scuole ricadenti nel territorio comunale sino a sabato prossimo, con riapertura delle stesse a partite dal prossimo lunedì , salvo il subentrare di nuovi scenari.

Riservandosi di comunicare gli sviluppi del caso, presumibilmente a fine giornata odierna, il primo cittadino del comune collinare ha chiuso la sua breve diretta sui social, raccomandando, come di sovente, l’adozione di tutte le regole e di tutti i comportamenti atti a contrastare la diffusione dei contagi da Covid-19.

Sara Gaglio 

Print Friendly, PDF & Email

Comments are closed.