LIBRIZZI – Covid-19. Nucleo familiare positivo al tampone rapido, chiuse le scuole

 

Tramite diretta su Facebook, il primo cittadino di Librizzi, Renato Di Blasi,  ha informato la cittadinanza che un nucleo familiare di suoi concittadini è risultato positivo al tampone rapido.

Essendo che della suddetta famiglia fa parte anche un alunno frequentante il plesso scolastico di Colla, il sindaco ha ordinato la chiusura dell’istituto in questione ed anche quello di Librizzi centro a scopo precauzionale.

Lo stesso Di Blasi, nel corso della comunicazione, ha informato che tale disposizione di chiusura avrà valenza per 7 giorni al fine di dare all’ ASL il tempo utile per processare gli esiti dei tamponi molecolari ai quali dovranno essere adesso sottoposti i componenti del nucleo familiare risultati positivi al tampone rapido.

“ La situazione è al vaglio delle autorità competenti con le quali siamo costantemente in comunicazione. Sono già state attivate tutte le procedure del caso e sono in itinere le verifiche necessarie. Continuo ad esortare, la cittadinanza, a mantenere la calma ed atteggiamenti di prudenza e di responsabilità in un momento in cui la situazione è ovunque delicata. Sarà mia cura, chiude il primo cittadino, aggiornarvi costantemente su tutte le novità.”

 

Sara Gaglio

Print Friendly, PDF & Email

Comments are closed.