Sticky PostSAN PIERO PATTI – Il Comune nebroideo è tra i primi 5 ammessi dalla Regione al finanziamento di importanti opere

sanpieropatti_panorama_bn__slider_001

Buone notizie arrivano dalla graduatoria provvisoria delle istanze ammissibili a finanziamento del programma di Sviluppo Rurale 2014/2020 – sottomisura 7.2. predisposto dall’Assessorato dell’Agricoltura, dello sviluppo rurale e della pesca mediterranea – Regione Sicilia.

Il progetto presentato dall’Associazione temporanea di scopo “Sviluppo Nebrodi”, in data 10/10/2017, formata dal comune di San Piero Patti, Montalbano Elicona, Librizzi e Piraino, ha ottenuto un punteggio tale da trovarsi al quinto posto, una posizione che ne consentirebbe il finanziamento.

Vengono infatti finanziati i primi 5 progetti in graduatoria in quanto la disponibilità complessiva attuale è di 7,1 milioni.

Soddisfazione è stata espressa dall’Amministrazione di San Piero Patti, guidata dal sindaco Salvino Fiore, perché se il finanziamento venisse confermato verrebbero realizzate importanti opere.

Il comune di San Piero Patti ha richiesto, nel dettaglio il finanziamento di:
1. Rifacimento impianto idrico a servizio del Centro Urbano di Tesoriero;
2. Intervento di costruzione impianto fotovoltaico negli edifici pubblici: Casa di Riposo “Villa Marià”, Municipio, campo sportivo, Centro Polifunzionale “Castello”;
3. Impianto solare Termico Casa di Riposo “Villa Marià”;
4. Riqualificazione Piazza Dante Alighieri.

L’importo complessivo del finanziamento dei progetti che interessano il comune di San Piero Patti è di quasi 360.000,00€.

 

Redazione da comunicato stampa

Print Friendly, PDF & Email

Comments are closed.