dsp

PATTI – Gli studenti dell’IIS “Borghese –Faranda” tra Università e Centri di ricerca

IIS_Borghese_Faranda_slider_001

All’interno di un percorso formativo elaborato dalla professoressa Angela Rizzo e iniziato l’anno scorso con la visita dell’Università di Bologna, gli studenti della classe quarta dell’indirizzo Chimica e Biotecnologie sanitarie dell’IIS “Borghese – Faranda” di Patti hanno partecipato a una visita delle Università di Pavia e Milano.

Obiettivo del viaggio era fornire informazioni sui corsi presenti presso le Università di queste due città, con particolare riferimento a quelli delle facoltà medico-sanitarie e scientifiche.
Il viaggio è stato, inoltre, l’occasione per svolgere delle attività di alternanza scuola – lavoro di grande interesse formativo per tutti i partecipanti.

Il calendario, particolarmente fitto d’impegni, prevedeva a Pavia la visita guidata del Museo della Tecnica elettrica Alessandro Volta, del Museo della Storia dell’Università e della Medicina, un incontro di presentazione dell’offerta formativa delle aree sanitarie e scientifica dell’Ateneo e una visita di una residenza universitaria.

Gli studenti hanno potuto avere una conoscenza approfondita delle facoltà e dei piani di studio, immergersi nell’atmosfera dell’ambiente universitario e incontrarsi con gli studenti che frequentano l’Ateneo.
Di grandissimo interesse sono state le esperienze svolte presso il Laboratorio di Biologia sperimentale, Genetica e Microbiologia del Dipartimento di Biologia e Biotecnologie “L. Spallanzani” dell’Università di Pavia.

 

Gli studenti, con l’autorevole supervisione della prof.ssa Edda De Rossi (docente di Microbiologia) e del prof. Luca Ferretti (docente di Genetica), hanno svolto un esperimento di Clonaggio di un gene in Escherichia coli attraverso una reazione di ligazione. Attuando la selezione cosiddetta bianco-blu, hanno poi estratto i plasmidi dalle proprie colonie e, attraverso un processo di elettroforesi, separato e visualizzato i plasmidi ricombinanti da quelli non ricombinanti.

Nei giorni successivi, presso il Dipartimento di Bioscienza dell’Università di Milano, hanno potuto assistere a una lezione di Fisica tenuta dal prof. Pierre Massimo Pizzochero (docente di Fisica Nucleare e Subnucleare), sull’evoluzione delle stelle e sull’origine degli elementi chimici presenti sulla Terra.

Hanno, poi, partecipato a un Laboratorio didattico di Biologia animale con il prof. Giorgio Scarì (docente di Anatomia Comparata e Citologia) e, attraverso l’osservazione al microscopio, fatto una valutazione, sulla base del grado di biodiversità rilevato, del livello d’inquinamento dell’ambiente di un micro ecosistema.IIS_Borghese_Faranda_spp_001

Infine, sempre presso l’Università di Milano, hanno seguito una lezione sui polimeri e sulle attività e sugli strumenti di laboratorio presenti nel Dipartimento di Chimica con la prof.ssa Ilenia Rossetti (docente di Impianti chimici).

Durante il viaggio, non è mancata l’occasione di una visita dei più importanti monumenti e punti d’interesse delle due città.
L’entusiasmo per le attività svolte dimostrato dai ragazzi premia il lavoro del Dirigente Scolastico e dei docenti dell’IIS “Borghese – Faranda”, da sempre impegnati in un’attività di formazione che non si fermi ai banchi di scuola, ma che sia molto più ampia e completa, per fornire ai propri studenti continue opportunità di crescita personale e professionale.

Nicola Arrigo

Print Friendly, PDF & Email

Comments are closed.