dsp

SAN PIERO PATTI – Da domani la due giorni del “San Piero Art Fest”.Ospite l’orchestra dei “Sud Orff”

15283959_1239293952780138_349487766832660636_n

 

Sarà la winter  edition del “San Piero Art Fest” a chiudere le feste natalizie in paese. Proseguendo nell’intento di voler restituire spazi ed un palcoscenico alle espressioni artistiche locali, la manifestazione sarà arricchita dalla presenza  di giovanissimi ed innovativi musicisti provenienti da altre zone dell’Isola, da momenti conviviali e dalla proiezione di una divertente commedia.

Promossa dall’Associazione ” Insieme per la Città” in collaborazione con il gruppo ” San Piero in Comune” ed il patrocinio dell’Amministrazione comunale -“San Piero Art Fest” prenderà il via domani  6 gennaio presso i locali del Cinecircolo dalle ore 15:30. Qui l’orchestra “Sud Orff” e la docente Eliana Danzì avvieranno un laboratorio di “Body Music” (musica del corpo) pensato innanzitutto per i più più piccoli  ma aperto ai giovani ed a chiunque voglia parteciparvi.

Domenica 7 gennaio il laboratorio continuerà dalle ore 16:00, presso l’Auditorium Manetti Carrara, e avrà il suo culmine con l’esibizione di diversi artisti sampietrini e dei “Sud Orff” alle ore 19: 30.

L’orchestra , composta da alunni ed ex alunni di un’età compresa tra i dieci e i sedici anni che operano all’interno dell’Istituto Comprensivo Vittorio Emanuele III di Palermo, tra il 2009 e nel 2011 ha preso parte al programma “Tutti a Scuola”, trasmesso in diretta sulla prima rete della Rai.  Inoltre, è stata selezionata dall’USR Sicilia per esibirsi, in occasione della Cerimonia di apertura dell’Anno Scolastico 2010/2011, presso il Cortile d’Onore del Quirinale. Nel 2013 è stata presente al Festino di Santa Rosalia e ha conquistato il Primo premio della Rassegna Internazionale GEF di Sanremo.
Di recente, l’ensemble ha partecipato al programma televisivo nazionale “Tù sì que vales” promuovendo così, a livello nazionale, questo innovativo metodo di fare musica la cui diffusione si auspica avvenga anche tra gli insegnanti in quanto costituisce una buona pratica didattica.

A conclusione dell’esibizione musicale, gli organizzatori proporranno un salto nel passato artistico di una San Piero Patti vivace e motivata attraverso la  proiezione , alle ore 21:00 , della commedia “Arsenico e vecchi merletti ” che ha visto diversi sampietrini esibirsi ottenendo un grande successo.

E ancora, sempre nella giornata di Domenica 7 gennaio dalle ore 18:00,  presso i locali dell’ex Castello, non mancherà il buon cibo con la “Festa della Porchetta” per unire all’arte la gastronomia.

 

Sara Gaglio

Print Friendly, PDF & Email

Comments are closed.