Sticky PostBROLO – Detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Arrestati due giovani, un pattese e un messinese, deferito un terzo soggetto minorenne

Nel corso della notte di domenica 19 novembre 2017, intorno alle ore 23:00, nella contrada Malpertuso di Brolo, zona residenziale, una pattuglia dei Carabinieri di Brolo hanno tratto in arresto i due giovani Raffaele Addamo Anthony, messinese, classe 1995 e Caruso Mirko Giovanni, pattese, classe 1999, nella flagranza del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, deferendo contestualmente in stato di libertà un terzo soggetto minorenne che, nella circostanza, si accompagnava ai primi.

In particolare, nel corso di servizio perlustrativo, finalizzato alla prevenzione e repressione dei reati in materia di stupefacenti e contro il patrimonio, i militari hanno sorpreso, a bordo di un’autovettura, i tre giovani in possesso di gr. 20 di sostanza stupefacente del tipo marjiuana, già suddivisa in dosi pronte per la vendita, oltre che di 440 euro in denaro contante, verosimile provento dell’attività di spaccio e di cui non erano in grado di giustificare la provenienza.

Il materiale sequestrato è stato rinvenuto a seguito di perquisizione veicolare.

Gli arrestati compariranno oggi dinanzi al Tribunale di Patti per la celebrazione del rito direttissimo e l’operazione di servizio attuata dai militari di Brolo si inserisce in un più ampio quadro di potenziamento dei servizi di controllo del territorio, disposto dalla Compagnia Carabinieri di Patti in linea con le direttive emanate dal Comando Provinciale Carabinieri di Messina.

 

Redazione da comunicato stampa

Print Friendly, PDF & Email

Comments are closed.